Trofeo CONI e 2° Torneo Regionale a Ranking M/F

Si è conclusa ieri per i nostri ragazzi ancora una settimana impegnativa iniziata Venerdì con la partecipazione a Nova Siri, in Basilicata, della nostra Martina Caronna al Trofeo CONI, quale componente della Rappresentativa Siciliana (Federica Amato, Martina Caronna, Gianmarco Interlandi, Simone Mangione guidati dal tecnico Marcello Puglisi) , e proseguita a Trapani con il 2° Torneo Regionale a Ranking M/F per tutti gli altri ragazzi.

Non è stata un’edizione particolarmente positiva questa ottava edizione del Trofeo CONI per la nostra Rappresentativa che si è dovuta inizialmente confrontare con Marche, Campania e Liguria nel girone di qualificazione, alla fine superato dopo avere avuto la meglio sulle prime due e perdendo con la terza. È arrivato però agli ottavi di finale lo stop imposto dal Fiuli Venezia Giulia. La lotta per le posizioni ha decretato infine la conquista della tredicesima posizione dopo l’incontro perso con l’Umbria e le vittorie riportate su Marche e Puglia.

Con due vittorie riportate nei quattro singolari disputati e con una vittoria e due sconfitte nelle gare di doppio è risultata buona comunque la prova di Martina che, anche negli incontri individuali persi, si è molto ben comportata, costretta a cedere di misura in diverse circostanze.

Per quanto concerne le varie prove del Torneo a Ranking, nell’Over 4500M-240F confermano sul piano del gioco i recenti progressi fatti Giulia Arrigo, Marco Cirivello, Clara Cumbo, Salvatore Martorana e Andrea Villa. Particolarmente buona la prova degli ultimi tre che, dopo avere superato i propri gironi di qualificazione, sono riusciti ad approdare al tabellone di principale nel quale Andrea Villa si è spinto fino ai quarti di finale dove si è dovuto arrendere, in uno scontro in famiglia, a Maria Teresa Bova che ha poi riuscita a conquistare un ottimo terzo gradino del podio.

Quest’ultima non riesce invece a superare il girone di qualificazione nel Torneo Over 2000M-120F nel quale approdano al tabellone principale ancora una volta una sempre più sorprendente Clara Cumbo e una Giulia Palmisano ancora lontana, a causa del lunghissimo periodo di inattività, dalla quella splendida campionessa che abbiamo ammirato negli anni passati e che è stata costretta ad arrendersi agli ottavi di finale; si conclude invece ai quarti di finale la sua gara nel Torneo Over 700M-50F.

Nel Torneo più prestigioso, l’Over 100M-1F ancora un’ottima prestazione di Pietro Violante che, dopo il podio conquistato a Belpasso (CT) nel primo torneo a Ranking della stagione, due settimane fa, si è dovuto arrendere al V set ai quarti di finale vedendosi preclusa la possibilità di una semifinale per lunghi tratti dell’incontro alla sua portata.

Non hanno invece superato i propri gironi di qualificazione Claudio Casà ed Alessio Di Falco; quest’ultimo, pur avendo vinto due dei tre incontri disputati, non riesce ad accedere al tabellone principale solamente a causa di una peggiore differenza punti.

E adesso ci attendono due settimane senza impegni agonistici da dedicare interamente agli allenamenti in attesa dell’avvio del Campionato a Squadre Nazionale di Serie C1, che ci vuole sulla carta tra i principali protagonisti, con il primo incontro in trasferta a Modica Sabato 7 Ottobre. 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da asdtthimeragrandazzo

La nostra è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2014 nel nome e nel ricordo di un caro amico scomparso prematuramente, Giovanni Randazzo , che per molti anni ha condiviso, insieme ad un gruppo di amici, a Termini Imerese la passione per il tennistavolo, che ha come scopo statutario la diffusione della conoscenza di questo sport sia come mezzo di aggregazione sociale, mediante la pratica ludica e amatoriale dello stesso sia come opportunità , per tutti coloro che hanno la predisposizione fisica, tecnica e mentale, per emergere, ad alti livelli, nell’attività agonistica.