Seconda giornata di campionato di D2

Seconda giornata di campionato di D2

“Campionato Nazionale Maschile di Serie C1: A.S.D. Tennistavolo Himera G. Randazzo “Cascino” trionfa a Enna seguito da successi nella Serie D2 a Palermo”

La A.S.D. Tennistavolo Himera G. Randazzo “Cascino” ha trionfato ieri nel Campionato Nazionale Maschile di Serie C1 a Enna, aggiudicandosi una vittoria di spicco. Il successo è stato seguito da altre vittorie nella seconda giornata di campionato di Serie D2.

Le squadre impegnate nel Campionato Regionale di Serie D2 Maschile hanno confermato la loro forza con vittorie significative a Palermo.

La A.S.D. Tennistavolo Himera G. Randazzo “Printed Design” “A” ha rafforzato il suo primato in classifica dopo la seconda giornata del girone d’andata, sconfiggendo l’A.S.D. TT Mazzola con un convincente 6-1.

Nel contempo, la A.S.D. Tennistavolo Himera G. Randazzo “Printed Design” “B” ha raggiunto il secondo posto, superando l’A.S.D. Radiosa “Pescheria Pisano” con un solido 5-2, insieme ad altre tre squadre.

Questo weekend di campionato è stato estremamente soddisfacente per il nostro club, consentendoci di consolidare le posizioni di vertice conquistate meritatamente nella seconda giornata di Serie D2.

Attendiamo ora con ansia la ripresa del campionato fra tre settimane, dopo la partecipazione di tutti i nostri giovani talenti al 2° Torneo Regionale Giovanile e di Categoria che si terrà a Messina il 25 e 26 Novembre corrente mese.

/ 5
Grazie per aver votato!
Visualizzazioni: 0
0 Condivisioni

Pubblicato da asdtthimeragrandazzo

La nostra è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2014 nel nome e nel ricordo di un caro amico scomparso prematuramente, Giovanni Randazzo , che per molti anni ha condiviso, insieme ad un gruppo di amici, a Termini Imerese la passione per il tennistavolo, che ha come scopo statutario la diffusione della conoscenza di questo sport sia come mezzo di aggregazione sociale, mediante la pratica ludica e amatoriale dello stesso sia come opportunità , per tutti coloro che hanno la predisposizione fisica, tecnica e mentale, per emergere, ad alti livelli, nell’attività agonistica.