Giornata di Campionati

Tre sconfitte ed una vittoria questa mattina per i nostri ragazzi negli incontri di campionato di serie D2, D1 e C2.

Doppia sconfitta per 4-2, in trasferta a Palermo, nel primo concentramento di serie D2 della stagione, per la nostra formazione composta da Massimo Lo Presti, Giuseppe Marchese e Giuseppe Zarcone contro il l’ ASD TT Mazzola e contro L’ ASD Radiosa Cobas-Codir.

Perde in casa, per 5-1, anche la formazione di C2, composta da Giulia Palmisano, Pietro Sanfilippo e Pietro Violante, contro la capolista marsalese Germaine Amaro Monte Polizo, un incontro proibitivo per i nostri giovanissimi ragazzi, ma a tratti tecnicamente molto ben giocato.

Trova la terza vittoria in campionato, invece, la formazione di D2, composta da Maria Teresa Bova, Davide Casà ed Elia Cefalù, che, con un facile 5-1 superano la formazione palermitana dell’ASD TT Mazzola.

Con questa vittoria i nostri ragazzi mettono in cassaforte due punti importantissimi nella corsa alla salvezza, obbiettivo comune a tutte quante le nostre formazioni in questa stagione che ci vede affrontare squadre in cui giocano pongisti spesso di livello superiore rispetto alle nostre attuali possibilità, ma contro i quali i nostri hanno sempre ben figurato.

Infine, si conclude, nonostante la sconfitta per 5-1, con un’ottima prestazione collettiva sul piano del gioco, l’incontro valevole per il Campionato Nazionale di Tennistavolo di Serie B2, composta da Claudio Casà, Alessio Di Falco e Angelo Di Lisi, che ha visto confrontarsi oggi pomeriggio la nostra formazione dell’ASD Tennistavolo Himera G. Randazzo “Cascino” e l’ APD Eos Enna, prestazione impreziosita dall’inaspettata vittoria di Angelo Di Lisi sul fortissimo atleta ennese Gaetano Greca (terza categoria e n. 16 del ranking regionale). Con questa vittoria il nostro Angelo conferma tutti i progressi tecnici fatti nell’ultimo anno e mette le basi per ulteriori miglioramenti che sicuramente arriveranno a breve. Bravissimo! 🙂

Campionato , , ,

Informazioni su asdtthimeragrandazzo

La nostra è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2014 nel nome e nel ricordo di un caro amico scomparso prematuramente, Giovanni Randazzo , che per molti anni ha condiviso, insieme ad un gruppo di amici, a Termini Imerese la passione per il tennistavolo, che ha come scopo statutario la diffusione della conoscenza di questo sport sia come mezzo di aggregazione sociale, mediante la pratica ludica e amatoriale dello stesso sia come opportunità , per tutti coloro che hanno la predisposizione fisica, tecnica e mentale, per emergere, ad alti livelli, nell’attività agonistica.

Precedente II Torneo Regionale Giovanile e di V Categoria Successivo Ancora una giornata di campionato