Campionati a Squadre B2 e D2 maschile

Fine settimana dedicato ai Campionati a Squadre quello appena trascorso per i nostri ragazzi dell’A.S.D. Tennistavolo Himera G. Randazzo. Continua la serie negativa per la formazione di Serie B2 con la sconfitta per 5-2 subita a Catania dalla capolista A.S.D.

Il Circolo Etneo che evidenzia ancora una volta, nonostante le buone prestazioni tecniche fornite sul piano del gioco, l’ancora scarsa abitudine dei nostri giovani atleti a gestire mentalmente incontri di alto livello, a mantenere alta la concentrazione per tutta la durata dell’incontro e soprattutto a giocare con la necessaria determinazione i punti decisivi. In questo contesto in cui a fare la netta differenza tra le due compagini è stata la presenza tra i catanesi del fortissimo straniero maltese Isaac Grixti, autore di 3 punti, buone le prestazioni di Alessio Di Falco e Pietro Violante autori di due importanti vittorie rispettivamente su Edoardo Filippo Curcio e Andrea Giudice, numero 24 e 35 del Ranking Regionale.

Buonissimo invece l’esordio assoluto in un Campionato a Squadre, quello di Serie D2 Maschile che ha avuto ieri il suo inizio con il primo concentramento della Stagione disputatosi a Petralia Sottana, per quanto riguarda i nostri atleti più piccoli ed inesperti, ancora alle prime armi. Due sconfitte di misura, entrambe con il risultato di 4-3 contro i palermitani dell’ A.S.D. Radiosa e la Pol. Villafrati “D R & C” sono l’esito di una prova affrontata da Giosuè Leonardi, Salvatore Martorana e Andrea Villa, tra l’esultanza dei propri genitori ed i preziosissimi consigli tecnici dell’impeccabile Martin Romanov, con ottima determinazione, tanto impegno e grande entusiasmo che lasciano ben sperare per il futuro di questi ragazzini che hanno voluto dedicare al Tennistavolo il loro impegno sportivo e per i quali faremo di tutto, come già avvenuto per i loro compagni più grandi ed esperti, per contribuire nel migliore dei modi alla loro crescita sportiva.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da asdtthimeragrandazzo

La nostra è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2014 nel nome e nel ricordo di un caro amico scomparso prematuramente, Giovanni Randazzo , che per molti anni ha condiviso, insieme ad un gruppo di amici, a Termini Imerese la passione per il tennistavolo, che ha come scopo statutario la diffusione della conoscenza di questo sport sia come mezzo di aggregazione sociale, mediante la pratica ludica e amatoriale dello stesso sia come opportunità , per tutti coloro che hanno la predisposizione fisica, tecnica e mentale, per emergere, ad alti livelli, nell’attività agonistica.